AMIETIP

Archivio Eventi e News » ATTI DEL 4° CONGRESSO NAZIONALE AMIETIP- BOLZANO 10-12 DICEMBRE 2015
A+ R A-

ATTI DEL 4° CONGRESSO NAZIONALE AMIETIP- BOLZANO 10-12 DICEMBRE 2015

Di seguito troverai le relazioni presentate in occasione dell’ultimo Congresso Nazionale.
Per visualizzare i contenuti, clicca su ciascun link. Al termine del download ti verrà richiesta la password che la Segreteria AMIETIP ti ha inviato via email.

Dott. Pierluigi SCARSI
Il bambino gravemente ustionato: stabilizzazione e trattamento
Dott. Andrea AMICI
La somministrazione di surfattante per via endoscopica  nel neonato con sindrome da distress respiratorio
Dott.ssa Chiara TOSIN
Il lattante criticamente malato può essere gestito in TIN?: L’opinione dell’infermiere
Dott. BIBAN Paolo
Gestione dell' asma in TIP
Dott.BRAZZOLI
La simulazione ad alta fedeltà aumenta la sicurezza e la competenza degli operatori nelle sale parto
Dott. Annaelena CONTIN
Il bambino trapiantato con cellule staminali ematopoietiche e ricoverato in terapia intensiva pediatrica: l'esperienza di Padova
Dott. Serena COPETTI
Il bambino gravemnete ustionato:Ruolo dell'infermiere in PS e in TIP
Dott. G. CURIA
La nutrizione nei pazienti ventilati meccanicamente ricoverati in Terapia Intensiva Pediatrica: stima della richiesta energetica tramite la calorimetria indiretta
Dott. Valentina DILEO
Follow-up neurologico a 18 mesi nei pazienti trattati con ECMO: l'esperienza della terapia intensiva pediatrica di Padova
Dott.ssa Fiammetta Maria COLLA
Valutazione multiparamentrica della qualità delle compressioni toraciche su manichino di lattante: confronto di tre diverse tecniche
Dott. Filippo LOISON
Studio prospettico osservazionale sulla valutazione e sul trattamento del dolore in Pronto Soccorso Pediatrico
Dott. R. Malacarne - S. Pettini
Il see and treat pediatrico
Dott. Gregorio Milani
Alti flussi: impatto sulla durata della degenza e sui costi nel trattamento delle bronchioliti
Dott. S. ORLANDINI
Alti flussi: impatto sulla durata della degenza e sui costi nel trattamento delle bronchioliti
Dott. Luigi LANGELLA
Stabilizzazione e trattamento del Politrauma
Reinhold Messner
Cervino: trionfo & tragedia
Dott. Alex Staffler
Il trasporto di neonati ad alto rischio in stato pre-ECMO: l’esperienza in Baviera del Sud
Dott. A. Tuccio
Impatto emotivo delle simulazioni di codice rosso pediatrico sugli operatori sanitari
Dott.ssa Angela AMIGONI
Corso SIPED

L'associazione, no-profit, ha i seguenti scopi, tutti perseguiti nell'intento della solidarietà sociale: Promuovere e sostenere il ruolo e la valorizzazione della ricerca scientifica nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'aggiornamento dei medici e degli infermieri Svolgere attività di collaborazione con il Ministero della Salute e le Istituzioni per migliorare la qualità dell'assistenza nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'efficacia e l'efficienza del sistema nazionale dell'urgenza-emergenza sanitaria pediatrica Promuovere l'integrazione culturale, organizzativa e funzionale tra tutte le componenti territoriali ed ospedaliere del sistema nazionale Promuovere iniziative di educazione dei cittadini sulle tecniche di primo soccorso nel bambino e sul corretto uso delle strutture pediatriche dell'emergenza-urgenza. Promuovere iniziative di educazione e pratica per la prevenzione degli incidenti in età pediatrica

L'associazione, no-profit, ha i seguenti scopi, tutti perseguiti nell'intento della solidarietà sociale: Promuovere e sostenere il ruolo e la valorizzazione della ricerca scientifica nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'aggiornamento dei medici e degli infermieri Svolgere attività di collaborazione con il Ministero della Salute e le Istituzioni per migliorare la qualità dell'assistenza nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'efficacia e l'efficienza del sistema nazionale dell'urgenza-emergenza sanitaria pediatrica Promuovere l'integrazione culturale, organizzativa e funzionale tra tutte le componenti territoriali ed ospedaliere del sistema nazionale Promuovere iniziative di educazione dei cittadini sulle tecniche di primo soccorso nel bambino e sul corretto uso delle strutture pediatriche dell'emergenza-urgenza. Promuovere iniziative di educazione e pratica per la prevenzione degli incidenti in età pediatrica

L'associazione, no-profit, ha i seguenti scopi, tutti perseguiti nell'intento della solidarietà sociale: Promuovere e sostenere il ruolo e la valorizzazione della ricerca scientifica nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'aggiornamento dei medici e degli infermieri Svolgere attività di collaborazione con il Ministero della Salute e le Istituzioni per migliorare la qualità dell'assistenza nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'efficacia e l'efficienza del sistema nazionale dell'urgenza-emergenza sanitaria pediatrica Promuovere l'integrazione culturale, organizzativa e funzionale tra tutte le componenti territoriali ed ospedaliere del sistema nazionale Promuovere iniziative di educazione dei cittadini sulle tecniche di primo soccorso nel bambino e sul corretto uso delle strutture pediatriche dell'emergenza-urgenza. Promuovere iniziative di educazione e pratica per la prevenzione degli incidenti in età pediatrica

L'associazione, no-profit, ha i seguenti scopi, tutti perseguiti nell'intento della solidarietà sociale: Promuovere e sostenere il ruolo e la valorizzazione della ricerca scientifica nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'aggiornamento dei medici e degli infermieri Svolgere attività di collaborazione con il Ministero della Salute e le Istituzioni per migliorare la qualità dell'assistenza nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'efficacia e l'efficienza del sistema nazionale dell'urgenza-emergenza sanitaria pediatrica Promuovere l'integrazione culturale, organizzativa e funzionale tra tutte le componenti territoriali ed ospedaliere del sistema nazionale Promuovere iniziative di educazione dei cittadini sulle tecniche di primo soccorso nel bambino e sul corretto uso delle strutture pediatriche dell'emergenza-urgenza. Promuovere iniziative di educazione e pratica per la prevenzione degli incidenti in età pediatrica

L'associazione, no-profit, ha i seguenti scopi, tutti perseguiti nell'intento della solidarietà sociale: Promuovere e sostenere il ruolo e la valorizzazione della ricerca scientifica nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'aggiornamento dei medici e degli infermieri Svolgere attività di collaborazione con il Ministero della Salute e le Istituzioni per migliorare la qualità dell'assistenza nel campo dell'emergenza-urgenza e terapia intensiva pediatrica Promuovere l'efficacia e l'efficienza del sistema nazionale dell'urgenza-emergenza sanitaria pediatrica Promuovere l'integrazione culturale, organizzativa e funzionale tra tutte le componenti territoriali ed ospedaliere del sistema nazionale Promuovere iniziative di educazione dei cittadini sulle tecniche di primo soccorso nel bambino e sul corretto uso delle strutture pediatriche dell'emergenza-urgenza. Promuovere iniziative di educazione e pratica per la prevenzione degli incidenti in età pediatrica




Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Informativa estesaAccetto